Giovani e suicidi: mitomani, “satanici” o solo indifferenti?

Guardate i due link che vi riporto:  http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/cronache/200801articoli/29537girata.asp http://www.borsaitaliana.reuters.it/news/newsArticle.aspx?type=entertainmentNews&storyID=2008-01-26T115100Z_01_DIG641311_RTRIDST_0_OITLR-GALLES-SUICIDI-CHAT.XML Conoscersi in internet e scegliere di morire per “avvicinarsi”, magari anche senza essersi mai visti. Ragazzi per bene, silenziosi, incuriositi dalla vita in maniera accettabile. Sembrano innocui e anche molto intelligenti. Nel silenzio delle ore passate al computer, però, si consuma un equivoco tragico di cui non sono neanche consapevoli: nessuno … Continua a leggere

A Oregne riapre al culto l’antica chiesetta di San Tiziano

Un piccolo paesino, quattro case ed una chiesetta. Piccola anche questa. Ma chiusa, anche se ancora per poco. Sembra disegnata dai bambini, per quant’è essenziale nelle linee e negli addobbi, almeno esteriormente, forse anche a causa del tempo passato. Il fatto che sia chiusa, per chi come me arriva da lontano e a poco a poco impara a conoscere questa … Continua a leggere

Ecco la neve, finalmente!

Finalmente è arrivata! Ecco come si risveglia Oregne, con i primi giorni di questo nuovo anno. Finalmente è arrivata la neve, dopo una pausa dello scorso inverno in cui sembrava davvero preoccupante il presumibile cambiamento climatico. C’è a chi piace e a chi no, certo crea un po’ di disagi, però è sempre un bello spettacolo. Oregne è il paesino … Continua a leggere

TANTISSIMI AUGURI A TUTTI!!!

Dopo il Natale che spero abbiate trascorso tutti in modo felice e sereno, gli auguri per il nuovo anno sembrerebbero scontati, magari lo sono, ma li faccio comunque molto volentieri. Personalmente lascio un anno di grossi cambiamenti, personali, professionali e soprattutto affettivi, per iniziarne uno ancora più ricco. Il lavoro ormai spero si sia stabilizzato, comprese le attività annesse e … Continua a leggere

Belluno: disagio sociale e responsabilità istituzionali

Bambini mandati a scuola malvestiti. I fratelli più grandi, se lavorano, “devono” più della metà della paga al papà che gestisce la cassa comune; se fosse per educarli alla corretta gestione del denaro, niente da dire, ma le intenzioni sono spesso ben diverse. Chi protesta prende botte, pure pesanti, fino a sanguinare. In certe famiglie ai bambini non occorrono lezioni … Continua a leggere

La professione di fede di Giuliano Amato (?)

Ha scelto un momento effettivamente singolare, il ministro degli Interni Giuliano Amato, per annunciare pubblicamente di essere di fede islamica. Se è questo quello che dobbiamo capire dalle sue affermazioni. Il fatto: in commercio ci sarebbero dei copri-water molto originali, che recherebbero citazioni tratte dal Corano, scelta di dubbio gusto, su questo niente da eccepire. E questi copri-water suscitano, naturalmente, … Continua a leggere

CVD: omaggio a Pavarotti puramente strumentale

Come sospettato, la “Notte Bianca” di cui si legge soddisfazione da tutte le parti su tutti i giornali, pur confermandosi un evento di proporzioni enormi per affluenza, organizzazione e partecipazione, non ha mancato di far registrare una stonatura secca e irreparabile. Strumentalizzazione o quanto meno parole inutili, di sicuro una figuraccia annunciata e inevitabile, da parte del sindaco di Roma Walter … Continua a leggere

Notte Bianca in onore di Big Luciano: a negozi aperti?

Proprio mentre il “V – Day” tanto atteso di Beppe Grillo è in pieno svolgimento, è già grande l’attesa per il secondo evento di questo week-end: la “Notte Bianca” targata SPQR è pronta e già l’anteprima della scorsa notte fa registrare grande soddisfazione. È il Primo Cittadino Veltroni, in particolare, a dirsi molto contento anche del concerto di Lucio Dalla di … Continua a leggere

Sabato prossimo il V-Day di Beppe Grillo

Nelle piazze d’Italia tanta gente e mani con le dita a V (e non in senso di vittoria!). È quello che vedremo sabato prossimo, scendendo in piazza, per l’attesissimo appuntamento con il “V-Day”, il «Vaffanculo-day […] una via di mezzo tra il D-Day dello sbarco in Normandia e V come vendetta», come recita il volantino. L’iniziativa, riportata sul blog istituzionale … Continua a leggere

“Toki Pona”: linguaggi nuovi, tra evoluzione e involuzione.

“Toki Pona”, il web ha una sola lingua comune. Il comunicato dell’Ansa è già di qualche giorno fa, ma la notizia della diffusione della web-lingua più conosciuta e utilizzata, sta rimbalzando ovunque. Ma perché parlare un’altra lingua, a che serve? Il linguaggio, si sa, è un codice che si presume univoco, approvato e condiviso da un gruppo di persone, che serve ad … Continua a leggere